L'esperto risponde PubblicAzione

Calendario

Non è stato pubblicato alcun elemento!

Servizi educativi del Comune di Pavia. Il monte ore va timbrato solo presso le sedi comunali

Servizi educativi del Comune di Pavia. Il monte ore va timbrato solo presso le sedi comunali

La FP CGIL di Pavia sì è tempestivamente attivata a seguito di un atto dirigenziale emanato dal Comune di Pavia che scopriva il fianco a interpretazioni poco chiare: il personale educativo dovrà timbrare il monte ore solo in caso di prestazioni svolte presso la propria sede di assegnazione o di un altro edificio comunale provvisto di timbratura elettronica.
admin | 28 marzo 2018, 22:14
continua a leggere >
Sottoscritto il nuovo contratto AGIDAE

Sottoscritto il nuovo contratto AGIDAE

Nello scorso mese di  febbraio è stato sottoscritto il rinnovo del contratto AGIDAE per il triennio economico 2017-2019; di seguito vengono analizzate le più importanti novità da parte della segretaria provinciale della FP CGIL PAVIA Giancarla Molinari
admin | 06 marzo 2017, 09:25
continua a leggere >
Coordinamento dei comparti delle Funzioni Centrali e Sicurezza

Coordinamento dei comparti delle Funzioni Centrali e Sicurezza

La campagna referendaria della CGIL e l'accordo sul rinnovo del contratto del pubblico impiego sono stati gli argomenti all'ordine del giorno del coordinamento dei comparti delle Funzioni Centrali e della Sicurezza, svoltosi presso la Camera del Lavoro di Pavia nella giornata del 08 febbraio 2017.
admin | 08 febbraio 2017, 13:25
continua a leggere >
Policlinico S. Matteo di Pavia. Va superata la condizione di precarietà dei ricercatori e dei borsisti. La nota della FP CGIL PAVIA

Policlinico S. Matteo di Pavia. Va superata la condizione di precarietà dei ricercatori e dei borsisti. La nota della FP CGIL PAVIA

La riduzione delle retribuzioni dei ricercatori e dei borsisti del Policlinico adottata,  se pur con l'intento di dare certezze eque da un punto di vista economico, posta accanto  un riordino sulla predisposizione dei bandi pubblici,  non facilita comunque il superamento della grande condizione di disagio e di incertezza lavorativa che da anni vivono questi precari della sanità pubblica. 
admin | 06 febbraio 2017, 14:26
continua a leggere >

Non è stato trovato alcun contenuto